“IL SAPORE DEL SAPERE”

ADESSO VA IN DIRETTA SUI SOCIAL

Di www.giornalemetropolitano.com

GENNAIO 22, 2021

Gli eventi fisici sono rimandati, ma i social network ci permettono di essere ovunque, in ogni momento. Il progetto saporedelsapere.it e il Festival fruttamami.com non si sono fermati e propongono al proprio affezionato pubblico, anche in modalità online, i consueti incontri di approfondimento su salute, alimentazione e benessere, dialogando in diretta con medici, nutrizionisti, naturopati, sportivi, foodblogger, chef, opinion leader ed esperti di bellezza e salute con tecniche innovative. 

Tra Facebook, Instagram, LinkedIn e Twitter i nostri account aziendali contano complessivamente oltre 30mila followers, la newsletter  settimanale raggiunge un fidato pubblico di circa 12mila contatti, e gli incontri live su Facebook, moderati da Rossella de Focatiis ideatrice di Sapore del Sapere e  FruttAmaMi, diffondono al pubblico dritte e informazioni su come prendersi cura al meglio della salute propria e dei propri cari, a partire da ciò che mettiamo nel piatto ogni giorno, o che discipline possiamo approcciare per migliorare la nostra salute. Tutto comodamente da casa, o da smartphone.

Sono già in programma molte connessioni anche per il mese di febbraio e tutta la primavera. Partecipare è semplice e gratuito: basta registrarsi all’evento su Facebook qui  https://www.facebook.com/saporedelsapere sezione eventi, e all’ora stabilita connettersi per porre domande ai relatori e partecipare attivamente all’incontro. Per ricevere gli inviti delle successive proposte basta iscriversi alla newsletter qui  (https://saporedelsapere.it/newsletter/). Ogni puntata poi, si può sempre rivedere sul canale youtube qui https://www.youtube.com/user/saporedelsapereTutto questo, per restare al passo coi tempi e in attesa di rivederci.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu