Come utilizzare gli oli essenziali per una vita armonica

Aromaterapia: come può aiutarci a star meglio con noi stessi

Di Doriana Dogic

Gli oli essenziali sono sostanze molto pregiate che si estraggono dalle piante aromatiche e che utilizziamo molto nella nostra quotidianità. 

Fondamentale, infatti, per raggiungere un’armonia con il proprio corpo e la propria mente, è la cura di sé stessi. In una società come la nostra, ci sono molti aspetti superflui che hanno preso il sopravvento: l’apparenza esteriore, il modo in cui gli altri ci vedono è diventato più importante persino del giudizio personale che abbiamo della nostra persona, il dover sempre apparire in un determinato modo. Ma quello che davvero conta, per il raggiungimento di una vita appagata e armonica è imparare a stare bene con sé stessi; si tratta di un lungo e complicato percorso che però non parte dall’aspetto esteriore bensì da dentro di noi. 

CHE COSA SONO GLI OLI ESSENZIALI

Si tratta di sostanze naturali di origine vegetale, composte da una miscela di diverse molecole, generalmente aventi natura terpenica. Sono generalmente estrapolati da piante. 

In alcuni casi si possono estrarre diversi oli da una stessa pianta, utilizzando semplicemente delle parti differenti come ad esempio nel caso dell’Arancio Amaro, dal quale è possibile estrapolare un olio dalle alle foglie e uno dai fiori.  Vediamo alcuni esempi di oli e le rispettive caratteristiche e proprietà curative.

CAMOMILLA ROMANA

Appartenente alla famiglia della Lamiaceae di piante dicotiledoni, tra cui si possono trovare alcune delle piante coltivate nei nostri orti. In particolare appartengono a questa famiglia molte erbe aromatiche, come origano, timo e basilico.  L’olio essenziale presenta molte caratteristiche che aiutano a risolvere diversi disturbi del nostro corpo: agisce su patologie del nostro apparato respiratorio, combattendo anche tossi e bronchiti, è in grado di calmare le coliche, aiuta ad eliminare i gas e gonfiori intestinali.  L’olio che si ottiene dai capolini di camomilla romana è dotato inoltre di proprietà antibatteriche. Dagli ultimi studi si è verificato come abbia persino degli effetti calmanti su animali aggressivi. 

ANICE 

L’olio essenziale di anice viene ottenuto da una pianta medicinale di origine orientale. È estremamente utile nei casi di crampi gastrici, ma anche per calmare sintomi più lievi come vomito e mal di testa. Svolge un ruolo molto importante che è quello di stimolare le difese immunitarie, favorisce l’appetito e facilita il processo digestivo. 

LIMONE 

Appartiene alla famiglia delle Rutacea. Comprende più di 1600 specie caratterizzata dalla presenza di ghiandole oleifere che producono oli eterei aromatici.  Sono gli agrumi, ad esempio, ad appartenere a questa famiglia per lo più quelli coltivati nelle regioni temperate calde. L’olio essenziale del limone per il nostro sistema è essenziale; serve per mante la nostra mente concentrata in quanto facilita il pensiero razionale. Oltre a questo presente altre importantissime proprietà:

  • Calmante 
  • Purificante 
  • Depurativo 

ARANCIO DOLCE 

 L’Olio essenziale di arancio dolce è ricavato da Citrus sinensis dulcis, una pianta della famiglia delle Rutaceae, la stessa del limone. Il ruolo che svolge è di rilevante importanza:

  •  contro ansia e stress.  
  • utili contro i problemi dell’insonnia 
  • combatte i disturbi della depressione 

Per quanto riguarda i problemi più evidenti, legati al nostro aspetto esteriore, questo olio combatte la cellulite e contrasta smagliature e rughe. Spesso per curare disturbi del nostro corso, sia che si tratti di problematiche fisiche evidenti, come la cellulite, le rughe, o altro, sia che si parli di disturbi più complessi come l’ansia, lo stress, disturbi intestinali, ricorriamo a medicinali a volte invasivi, senza pensare che forse possiamo servirci di altro! Questo altro potrebbero essere proprio gli oli essenziali, in quanto sono rimedi naturali, che potrebbero darci sollievo e farci ottenere ottimi risultati. Iniziate ad immergervi in questo mondo vasto e stimolante degli oli essenziali, ne rimarrete meravigliati e vi chiederete perché non lo avete fatto prima!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu